Orientamento IPSASR

Home/Orientamento IPSASR

Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale

Perchè scegliere un Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale?

L’indirizzo “Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale” sviluppa competenze relative alla valorizzazione, produzione e commercializzazione dei prodotti agrari ed agro-industriali. Il percorso di studi è correlato al concetto di agricoltura multifunzionale, in grado di promuovere ed incentivare le condizioni per una nuova ruralità.
Durante i primi tre anni di studi, gli studenti seguono un percorso di Istruzione e Formazione Professionale, che consente di conseguire la qualifica regionale triennale di “Operatore della Trasformazione Agroalimentare” riconosciuta a livello nazionale.

Con tale qualifica è possibile:

  • lavorare nel settore agro-alimentare;
  • curare la manutenzione del verde pubblico e privato;
  • avviare un’attività in proprio;
  • proseguire il percorso di istruzione superiore al fine di conseguire un Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado.

Al termine del 5° anno si consegue il diploma di: AGROTECNICO

Cosa è possibile fare dopo il diploma?

  • Dipendente o titolare di aziende della produzione, trasformazione e commercio dei prodotti agricoli e agroalimentari.
  • Dipendente di associazioni di categoria.
  • Conduttore di azienda agricola o zootecnica.
  • Analista di laboratori.
  • Dipendente o titolare di Fitofarmacie.
  • Iscrizione all ’albo degli agrotecnici con possibilità di svolgere progettazioni e direzione di piani di sviluppo aziendali, miglioramenti fondiari, smaltimento di rifiuti delle aziende zootecniche e delle industrie agroalimentari.
  • Progettista di piani di miglioramento aziendali.
  • Addetto al piano smaltimento rifiuti vegetali e zootecnico.
  • Iscrizione al Registro degli Enologi (istituito con legge 10 aprile 1991, n. 129, a seguito della Sentenza del TAR Lazio n. 237/97).
  • Iscrizione al Registro degli Assaggiatori di Olio di Oliva (istituito con D.M. Agricoltura 23 giugno 1992 e modificato con D.M. 14 maggio 1996 a seguito della Sentenza del TAR Lazio n. 1450/95).
  • Competenze in ambito catastale e topografico.

Perchè scegliere l’I.P.S.A.S.R. “L. Pilla”?

Perché la nostra scuola, rimanendo legata al territorio e alle sue tradizioni, forma professionisti in grado di occuparsi di servizi tecnici volti al miglioramento degli aspetti economici aziendali, delle situazioni ambientali e territoriali, della qualità del lavoro nei contesti produttivi rurali. I diplomati del “Pilla” sviluppano capacità:

  1. di analisi socio-economica di realtà produttive, esaminate in questo contesto ambientale e territoriale con proprie caratteristiche strutturali fisiche, ecologiche, paesaggistiche, produttive, culturali e ricreative;
  2. di sostenere, migliorare, ristrutturare tali realtà. I nostri studenti si occupano di attività tradizionali quali la produzione, la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti, ma anche di valorizzazione degli ambienti, di gestione del territorio e degli aspetti sociali strettamente collegati a questi ultimi.